L’arcobaleno di Bianca

Regia e danza: Serena Marossi
Disegno luci: Simone Moretti
Scenografie: Claudia Broggi
Riadattamento oggetti di scena: Margherita Moncalvo
Musiche originali: Marco Bonati
Costumi: Atelier Moki

in collaborazione con Valeria Frabetti – La Baracca Testoni Ragazzi (BO)

Co-produzione CSC ANYMORE /FESTIVAL DANZA ESTATE

Durata: 35 minuti

Non si sa da dove arrivi Bianca: da un sassolino di Luna, dalla schiuma dell’oceano, da un ricciolo di burro… o forse dal foglio accartocciato rotolato via dal tavolo di un artista. Bianca sbircia il mondo dal suo bozzolo con due enormi occhi trasparenti: ogni cosa si trasforma in un’altra, tutto danza e cambia come dentro un caleidoscopio. Il suo mondo bianco nasconde tanti piccoli segreti.

L’arcobaleno di Bianca è un viaggio alla scoperta di forme e colori, geometrie e rifrazioni, per arrivare a capire che il bianco non è l’assenza di colore, ma la presenza di tutti i colori insieme, e che un foglio accartocciato, a guardarlo meglio, in realtà può rivelarsi uno splendido origami.

L’arcobaleno di Bianca è uno spettacolo per tutti, con uno sguardo privilegiato per i più piccoli. Si articola in quadri, ognuno dedicato a un colore diverso, nei quali il corpo di Bianca gioca con le emozioni e le differenti qualità di movimento che il colore le “risveglia”. Lasciandoci prendere per mano da Bianca, scopriamo insieme a lei che ognuno di noi ha dentro di sé tantissime sfumature di colore… il gioco sta nel saperle far uscire!

Un primo studio de L’arcobaleno di Bianca è stato presentato al Teatro Parenti nell’ambito di NEXT 2016. Lo spettacolo definitivo ha debuttato il 4 luglio 2017 al Festival Danza Estate di Bergamo.

REPLICHE

PROSSIME DATE

  • Cardano al Campo (VA), asili nido, 13-16 novembre 2018
  • Monfalcone (GO), Teatro Comunale, 20 novembre 2018 – Rassegna Piccolipalchi 2018/19
  • Milano, Teatro Bruno Munari, 7 dicembre 2018 – Programma e biglietti
  • Arezzo, Teatro Comunale Pietro Aretino, 24-25 marzo 2019, Rassegna “Altre danze – Portiamo i ragazzi a teatro”

MATERIALI

Video della performance integrale