Workshop di Super8

11-12-13 dicembre 2015

Laboratorio pratico di cinema in super8 a cura di Giulia Vallicelli e Livio Colombo

A chi è rivolto?
Il workshop di super8 si rivolge sia a persone con esperienze nel video e nella fotografia, che vogliano avvicinarsi all’ambito analogico, sia a chi ha trovato una cinepresa in soffitta e desideri sperimentare con la pellicola, alla maniera dei propri genitori o nonni.
In linea coi temi cari ad ABC, il laboratorio dedicherà un’attenzione particolare alle possibili compenetrazioni tra i differenti linguaggi artistici della danza e del video. I danzatori che vogliano cimentarsi con la cinepresa sono i benvenuti!

Reel+Sixty+retro+imageCosa si impara?
Il laboratorio si propone di far scoprire l’aspetto più materico dell’immagine in movimento, usando la pellicola muta in bianco e nero dentro una cinepresa super8: mezzo che si affastella sulle bancarelle dei mercatini e si nasconde in qualche cassetto delle nostre case, magari insieme ai filmini del nostro primo bagnetto o delle vacanze in famiglia.

Attraverso la realizzazione di un cortometraggio collettivo di osservazione sul territorio, verrà affrontato l’intero processo produttivo del cinema sperimentale in piccolo formato: partendo dalla ricerca e dall’acquisto della cinepresa, il suo funzionamento e la scelta dei soggetti da riprendere, si arriverà allo sviluppo della pellicola e il suo montaggio in moviola.

Senza tralasciare la proiezione pubblica: atto conclusivo del processo creativo, ma non per questo meno importante.

I docenti

Livio Colombo
Usa il super8 dall’età di 8 anni e non ha mai smesso. E’ interessato principalmente all’aspetto materico del film, con tutto ciò che ne consegue in termini di elaborazione chimica in camera oscura.

Giulia Vallicelli
Filmmaker e archivista video, si occupa di conciliare immagini e suoni di epoche e formati diversi. Parallelamente è impegnata nella produzione discografica indipendente e nella documentazione di spettacoli dal vivo.

Insieme hanno promosso laboratori di cortometraggi collettivi in pellicola e proiezioni analogiche di found footage e home movies, a Milano e altrove, con l’accompagnamento di musicisti improvvisatori. Nel 2015 sono stati invitati alla 51° Mostra Internazionale del Nuovo Cinema di Pesaro nella sezione dedicata ai cinquant’anni del formato super8.


PROGRAMMA

Il laboratorio si articola in tre giornate per permetterne la fruizione durante un fine settimana allungato.

VENERDI’ 11 DICEMBRE ore 19-23

  • il cinema delle origini: la creazione e la percezione dell’immagine in movimento
  • i formati e le cineprese: nozioni di trovarobato e prove di ripresa
  • progettazione e costruzione del film: il linguaggio, i pregi e i limiti del mezzo
  • scelta dei temi e dei soggetti da riprendere: ipotesi per il film collettivo che sarà

SABATO 12 DICEMBRE ore 10-20 (con pausa pranzo)

  • riprese collettive sul campo
  • sviluppo della prima pellicola

DOMENICA 13 DICEMBRE ore 10-18 (con pausa pranzo)

  • riprese collettive dei titoli
  • sviluppo della seconda pellicola
  • visione e analisi delle pellicole sviluppate
  • cenni di montaggio in moviola

a seguire (ore 19)

  • proiezione pubblica del film con sonorizzazione dal vivo
  • festa di inaugurazione di ABC con perfomance e aperitivo

super8 rockINFO, COSTI E ISCRIZIONI

Quote di partecipazione al corso (circa 24 ore totali):

  • 180 euro per i soci ABC
  • 200 euro (inclusa tessera AICS valida per un anno) per i non soci

Sconto del 10% per chi si iscrive entro il 20 novembre.

Le iscrizioni si chiudono il 5 dicembre.

L’iscrizione si considera valida a seguito del bonifico della quota di partecipazione a:

ABC – Allegra Brigata Cinematica
Via IV Novembre, 72 – 24128 Bergamo (BG)
IBAN: IT09V0335967684510700186740 Banca Prossima
Causale: iscrizione workshop super8

Il corso sarà attivato al raggiungimento di minimo 8 partecipanti ed è a numero chiuso (massimo 12 iscritti).

Per iscriversi compilare il modulo online.

Per ulteriori informazioni inviare un e-mail ad allegra.brigata.cinematica@gmail.com oppure telefonare al 338 3112703.

SCARICA IL PROGRAMMA IN PDF